Fabio Cecchini saluta la Lazio: “Via a malincuore, questo club mi ha dato tantissimo”

mercoledì 12 giugno 2019

Fabio Cecchini saluta la Lazio: “Via a malincuore, questo club mi ha dato tantissimo”

Ci sono persone che vorresti sempre accanto. Amici veri, professionisti esemplari. Ma tutti i rapporti, anche i più belli, prima o poi sono destinati a finire. “A malincuore”, come sottolinea Fabio Cecchini, costretto a lasciare la Lazio, dopo una collaborazione durata cinque anni.

Un lustro in biancoceleste. Da innovatore, con il suo progetto affiliazioni, che tanto successo ha saputo riscuotere. “È con enorme dispiacere che vado via dalla Lazio. Motivi di lavoro, purtroppo, mi impediscono di proseguire nel mio ruolo”, premette Cecchini. Un addio inevitabile, ma estremamente doloroso: “Lascio un club importante e blasonato, che mi ha saputo dare tantissimo sia a livello umano che personale. Ringrazio tutti, in primis Daniele Chilelli, ma anche tutte le società che mi hanno dato fiducia e hanno creduto in me. Il progetto affiliazioni è una mia creatura, un’innovazione a cui tengo dal primo giorno”.

Doveroso e allo stesso tempo sincero il saluto di Daniele Chilelli: “Ringrazio Fabio, una persona fantastica, sempre presente negli anni trascorsi qui alla Lazio. Lascerà in tutti noi uno splendido ricordo”. 

Torna Su
Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.