Lotta vera a Fiano: ma la Lazio si arrende 3-5 al Kaos

sabato 10 dicembre 2016

Dopo il 3-0 della prima frazione, la Lazio riesce ad animare un incontro che sembrava chiuso. Alla fine però la spunta la squadra ferrarese.


Primo tempo. Come ci si attendeva, la Lazio prova a contenere il palleggio di qualità del Kaos. La squadra ferrarese impone il ritmo sin dalle prime battute dell'incontro e al quarto è già in vantaggio con il suo capitano Marco Ercolessi. I biancocelesti provano a rispondere con sporadiche iniziative, ma quando all'undicesimo Kakà fa 2-0, Mannino sceglie di inserire il portiere di movimento. Tiziano Chilelli crea un paio di grattacapi a Timm, ma a 30'' dall'intervallo Kakà viene atterrato in area di rigore da Patrizi che, già ammonito, viene espulso: sul dischetto va lo stesso 15, ma Blasimme, entrato a freddo, si supera e sventa il rigore. Tuttavia, passano appena dieci secondi ed in inferiorità numerica, la Lazio subisce il 3-0 di Schininà.

Secondo tempo. La partita sembra chiusa, ma la Lazio ha il merito di rianimarla. Dopo soli novanta secondi Gedson fulmina Timm per il gol del 3-1 che riaccende la speranza biancoceleste. La Lazio riesce a mettere in difficoltà il Kaos col portiere di movimento e quando al dodicesimo ancora l'ex Corigliano trova il 2-3 grazie ad un preciso schema su punizione, la gara subisce un'impennata di agonismo e divertimento. È un botta e risposta, con Titon che permette al Kaos di scappare sul 4-2 e Stoccada che, al primo gol in Serie A, ridà linfa ai sogni capitolini: a 2' dalla fine è 3-4. Fortini sfiora il gol, ma a quaranta secondi dalla fine la zampata decisiva è quella di Fernandao: col 5-3 si chiude la contesa.


LAZIO-KAOS: 3-5 (0-3 pt)
LAZIO
: Patrizi, Gattarelli, Fortini, Gedson, D. Chilelli, Escosteguy, Stoccada, Paulinho, Blasimme, Ramirez, T. Chilelli, Spinola. All. Mannino
KAOS: Putano, Ercolessi, Mateus, Fernandao, Titon, Schininà, Di Guida, Saad, Timm, Kakà, Tuli, Vinicius. All. Fernandez
RETI: 3'52'' pt Ercolessi (K), 10'40'' Kakà (K), 19'40'' Schininà (K), 1'36'' e 11'52'' Gedson (L), 15'08'' Titon (K), 17'48'' Stoccada (L), 19'13'' Fernandao (K)
AMMONITI: Patrizi (L), Gattarelli (L), T. Chilelli (L), Ramirez (L), Ercolessi (K), Tuli (K)
ESPULSI: Patrizi (L) per somma di ammonizioni
NOTE: 19'28'' pt rigore parato da Blasimme a Kakà
ARBITRI: Vantini (Verona), Di Guilmi (Vasto)
CRONO: Ferretti (Roma 1)

Torna Su
Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.