• La Lazio cade a Statte nel match di andata: al ritorno servirà la gara perfetta
    La Lazio cade a Statte nel match di andata: al ritorno servirà la gara perfetta

Cade la Lazio nella gara di andata del primo turno di play off e sabato prossimo a Fiano Romano servirà una grande prestazione alle ragazze di Daniele Chilelli per ribaltare il passivo. Match complicato quello del PalaCurtivecchi contro una formazione pugliese in grandissima forma, come testimoniato anche dalla finale di Coppa Italia di inizio aprile ed il finale di regular season in crescendo. Le biancoceleste approcciano bene la partita e sorprendono in un paio di occasioni le rossoblù, senza trovare la rete. Risponde lo Statte con Renatinha, chiusa da Mascia, mentre sul fronte opposto è Neka ad impensierire Margarito. Il gol che spezza l’equilibrio arriva al 12’ con Mansueto che trova il diagonale dell’1-0. Chilelli si gioca subito la carta del portiere di movimento, ma all’intervallo è sempre 1-0 Statte. Al rientro in campo la Lazio non nemmeno il tempo di ripartire, che dopo appena dieci secondi un blitz improvviso dello tatte vale il 2-0, sempre di Mansueto. Le biancocelesti reagiscono subito e dimezzano lo scarto con Griecoo, che sfrutta una disattenzione difensiva delle pugliesi. Lo Statte spinge, la Lazio cerca il pareggio, ma a metà frazione una rapida ripartenza dello Statte porta al 3-1 di Belam. Il tecnico laziale si gioca nuovamente la carta del portiere di movimento, ma ad approfittarne è ancora lo Statte, che trova il poker dalla lunga distanza con Renata. La Lazio non può più fare calcoli e si riversa in avanti. Ci prova due volte Grieco, ma Margarito si oppone in entrambe le occasioni. Al 15’ la Lazio ha la grandissima chance per accorciare le distanze. Valeria tocca di mano in area e l’arbitro assegna il calcio di rigore. Sul dischetto si porta Neka, ma Margarito riesce e mettere in calcio d’angolo. Nel Negli ultimi minuti la tattiva del portiere di movimento non porta i frutti sperati e al suono della sirena può festeggiare lo Statte per una vittoria pesantissima. A Fiano Romano, sabato all’ora di pranzo, servirà una grandissima partita a capitan Barca e compagne per ribaltare la situazione a qualificarsi alle semifinali play off.

Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.